Press Release – “La Vertigine Prima di Saltare”

Il 6 ottobre esce il nuovo album “LA VERTIGINE PRIMA DI SALTARE”, primo disco interamente italiano della cantautrice, in equilibrio tra rock e cantautorato

Se si consulta il dizionario, alla voce “vertigine”, si legge, subito dopo il significato del termine, che uno degli effetti più diffusi è la sensazione di “capogiro”, ma anche di “intensa emozione”. Non poteva scegliere termine più adatto ALTERIA, all’anagrafe Stefania Bianchi, per intitolare il suo nuovo album in uscita il 6 ottobre, LA VERTIGINE PRIMA DI SALTARE (distribuzione MasterMusic) un vero e proprio slancio verso qualcosa di decisamente nuovo per lei: un disco interamente cantato in italiano, che vuole esprimere la scelta di cambiare e di evolvere, in equilibrio tra paura e impellente necessità di raccontarsi.

Da tempo riconosciuta come una delle voci rock e front woman più apprezzate del panorama musicale italiano, nota per la conduzione di programmi musicali (Rock TV, su RAI4 e RAI5), e per la collaborazione in pianta stabile, insieme ad altri famosi artisti italiani, al progetto “Rezophonic”, approdata di recente anche sul nuovo network di RTL102.5 “RadioFreccia”, ALTERIA dà vita a 11 tracce che lasciano spazio alla voce e alle melodie, sostenute da un sound vibrante, ricamato da colori a tratti elettronici e a tratti psichedelici.
La scelta dell’italiano, fortemente sentita e desiderata dalla cantautrice, le ha dato quindi modo di mettere al primo posto le parole e le melodie delle canzoni, supportate da un sound che non ha paura di essere forte e arrabbiato, ma anche dolce e dilatato, a tratti etereo, dandole la possibilità di raccontarsi “come ancora, attraverso la lingua inglese, non ero riuscita a fare”.

“La sfida di scrivere in italiano per la prima volta è stata difficile e spesso ho percepito la sensazione del rischio, il timore di non farcela o di non essere all’altezza, una vera e propria ‘vertigine’. Pian piano sono entrata in ‘confidenza’ con la mia lingua madre e, immediatamente dopo, è arrivata la sintonia delle parole con la musica e la gratificazione di trovare il modo, il mio modo.”, afferma ALTERIA.
Prosegue poi raccontando alcune tracce: “Il disco inizia con ‘Premessa‘ che è una sorta di dichiarazione di intenti, il riflesso allo specchio dei miei sentimenti nell’affrontare questa nuova avventura: ‘Paure ne ho. E se non fossi abbastanza?’. ‘Peccato’ (https://youtu.be/cR1j3MKlO7I) è il brano che unisce al meglio il mio passato musicale con il presente, il rock e la melodia, le chitarra distorta a quella acustica. ‘Passi Fermi’ è la prima canzone scritta del disco: nata inizialmente in fake english e poi provinata in italiano. Ricordo ancora lo smarrimento nel sentire la mia voce cantare in italiano. Se la mia necessità di dire delle cose e chi ho avuto attorno non mi avessero spronato ad insistere nel trovare le giuste parole e la giusta ‘emissione’ vocale in italiano, forse sarei ancora ferma al primo tentativo. ‘In controluce’ è la traccia che preferisco del disco, la più distante dal mio disco precedente “Encore” .‘Diventare chi sei’ chitarra e voce, è certamente la canzone più intima dell’album, non solo per sonorità ma anche per il testo, dedicato a mia figlia. ‘Insieme e soli’ è invece la canzone “punk” del disco, cruda e diretta.”.

TRACKLIST

01. Premessa (La Vertigine Prima di Saltare) – 02. Peccato – 03. Cuore demonio – 04. Sacro e profano – 05. Santa pace – 06. Diventare chi sei – 07. In controluce – 08. Insieme e soli – 09. Passi fermi – 10. Il mio vento – 11. Taste

CREDITI
L’album è stato prodotto da Alteria insieme a Fernando de Luca e Max Zanotti (Deasonika, Casablanca). Il mix è stato affidato a Tancredi Barbuscia (Green River Studios) e la masterizzazione da Giovanni Versari (Muse, Battiato, Afterhours, Brunori sas, Capossela).

CONTATTI

BIO

Da tempo riconosciuta come una delle voci rock e front woman più apprezzate del panorama musicale italiano. Nota per la conduzione di programmi musicali (su Rock TV, su RAI4 e RAI5), come speaker attualmente sul nuovo network di RTL102.5 “RadioFreccia”, deejay su tutto il territorio nazionale e per la collaborazione in pianta stabile, insieme ad altri famosi artisti italiani, al progetto “Rezophonic” (per il quale ha registrato anche un brano in duetto con L’Aura nell’ultimo disco “Rezophonic II”). Ex leader dei NoMoreSpeech con cui nel 2012 pubblica l’omonimo album distribuito da SELF, e con cui parte per il tour italiano, aprendo durante l’Heineken Jammin’ Festival gli Aerosmith nel 2010 e i Red Hot Chili Peppers nel 2012. Nel 2013 affronta la prova solista accompagnata da alcuni dei musicisti che in questi anni hanno lavorato e suonato in tour con lei dal 2007 a oggi in più di 250 concerti. Esce infatti il 3 dicembre “ENCORE” (2013, AlterHead – distribuzione Master Music), album che segna il debutto solista di una delle voci femminili più potenti del panorama rock italiano. Segue un tour di circa 100 concerti tra club e festival di tutta Italia. Alteria torna sulle scene con il suo nuovo progetto solista dove la sua musica si evolve in un rock più maturo e ricco di suggestioni che rimandano ad atmosfere e sound internazionali che difficilmente si possono catalogare in un solo genere.La matrice crossover diventa quindi un punto di partenza in cui il rock incontra l’elettronica e si mescola con la melodia, mantenendo la propria forza e prendendo sempre nuove strade da seguire senza regole, facendo rimanere “ENCORE”, nella sua etereogeneità, un disco di forte impatto e carica. A Maggio e Giugno escono i due singoli “Peccato” e “Sacro e Profano” che anticipano il nuovo album solista “La Vertigine Prima di Saltare”, in uscita il 6 Ottobre 2017, questa volta interamente in italiano e caratterizzato da un sound ricco di sfumature, dal rock all’elettronica mantenendo la sua personalità in un percorso di evoluzione musicale ben definito e di maturazione artistica. Nell’estate 2017 una manciata di concerti per i festival in tutta Italia, tra cui l’opening ai Litfiba al Rugby Sound Festival di Legnano, anticipano il concerto/release del 6 Ottobre al Serraglio di Milano e il tour previsto per autunno/inverno 2017.